La rete è stata ed è, indubbiamente, uno straordinario strumento di promozione della cultura, dell’informazione, del pluralismo, della libertà di espressione, persino di quei legami sociali che oggi ci sembrano sempre più fragili ed evanescenti nella vita “off-line”.

Eppure, a fronte di questi meriti, il web ha anche sviluppato un “lato oscuro”, ospitando e amplificando espressioni e immagini diffamatorie, vessatorie, violente ,spesso in danno di minoranze, soggetti pubblici o dei soggetti più fragili.

L’hate speech è un fenomeno che può avere effetti molto negativi sulla società e per contrastarlo è importante adottare alcune misure.

Ospite dell’emittente radiofonica RTL 102.5 ho approfondito l’argomento sui rischi e sulle conseguenze legali.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

@3x_altr

Studio Legale Avv. Andrea Maggiulli Alfieri © 2023 All rights reserved. Terms of use and Privacy Policy